Il PD non vuole legge UE su geotermia ma i vertici Enel sono indagati per le emissioni

A Strasburgo il partito si é messo (invano) di traverso alla nostra azione per una legge UE sulle emissioni. Ma ha scelto il momento meno adatto Il bubbone delle emissioni in atmosfera da parte delle centrali geotermiche é diventato palese subito dopo il sì pronunciato mercoledì dall’assemblea plenaria del Parlamento Europeo al nostro emendamento che apre la strada ad una […]

Continua a leggere

Sboccia il germoglio di una legge UE contro la geotermia inquinante

L’assemblea plenaria dell’Europarlamento approva il nostro emendamento alla direttiva rinnovabili che esorta la Commissione Europea a normare tutte le emissioni delle centrali geotermiche. Ecco come hanno votato i rappresentanti dell’Italia A Strasburgo, mercoledì, abbiamo ottenuto una vittoria importante nella lotta alla geotermia inquinante. L’assemblea plenaria del Parlamento Europeo ha confermato parola per parola, ad ampia maggioranza, il nostro emendamento alla […]

Continua a leggere

Geotermia inquinante, il greenwashing di Greenreport

Si richiama al verde dell’ambientalismo, esibisce il marchio di sito internet a zero emissioni ma tratta come oro colato le affermazioni dell’industria geotermica e sulle sue pagine si può leggere che il metano é una fonte rinnovabile di energia Il termine “greenwashing”, ovvero appiccicare una vernice ecologica sulle peggiori nefandezze ambientali, descrive l’atteggiamento mostrato da Greenreport a difesa della geotermia […]

Continua a leggere

Geotermia, serve una legge UE sulle emissioni. La nostra proposta

Non esistono norme europee sulle emissioni delle centrali geotermiche, che in Italia sono imponenti e comprendono sostanze dannose per la salute e per l’ambiente. Il Parlamento Europeo voterà mercoledì i nostri emendamenti che mirano ad introdurle Lo sfruttamento della geotermia per produrre energia elettrica comporta in Italia ingenti emissioni dannose per la salute e per l’ambiente: ogni anno le centrali […]

Continua a leggere

Amiata. Quando la geotermia non è rinnovabile

I nostri emendamenti alla direttiva rinnovabili per impedire che impianti sporchi come quelli dell’Amiata continuino a ricevere gli incentivi destinati alle energie pulite Nell’ambito del nostro lavoro nella commissione ITRE (energia, industria e ricerca) del Parlamento Europeo per la nuova direttiva rinnovabili, abbiamo presentato emendamenti specifici sulla geotermia, che nel testo proposto dalla Commissione Europea è inserita fra le energie […]

Continua a leggere

Geotermia all’Amiata e asini volanti. Risposta alla nostra interrogazione

Le cospicue emissioni di gas serra provenienti dalle centrali sarebbero indistinguibili da quelle naturali. Equivale a dire che gli asini volano perchè nessuno ha dimostrato che possono solo camminare L’energia geotermica prodotta dalle centrali di tipo flash del Monte Amiata è più sporca di quella prodotta con i combustibili fossili, poichè comporta emissioni di gas serra (anidride carbonica e metano) equivalenti […]

Continua a leggere
1 2