L’eclissi di sole e l’Europa a due velocità: solo in Italia ordinato distacco di 24 ore a fotovoltaico (ed eolico)

POST UPDATE DEL 18 MARZO: Terna sembra “ripensarci”: il distacco di fotovoltaico ed eolico sarà parziale. Ma in Europa nessuno spegne il fotovoltaico Si crea un pericoloso precedente in base al quale se la discontinuità delle rinnovabili crea grattacapi allora in Italia si ferma la produzione. Il resto d’Europa invece gestirà il bilanciamento della rete elettrica. L’Italia ha paura del buio. […]

Continua a leggere

Consegnare al Parlamento Europeo il messaggio dell’esaurimento delle risorse

Ugo Bardi, docente di Chimica all’Università di Firenze e fondatore di ASPO Italia (l’associazione italiana per lo studio del picco del petrolio), ha partecipato su mio invito in veste di relatore ad una conferenza sulla sicurezza energetica dell’Unione Europea che si é svolta la settimana scorsa qui al Parlamento Europeo.

Continua a leggere
1 4 5 6