Newsletter del 25 maggio 2018

Efficienza energetica nell’edilizia, l’OK finale ad una direttiva scialba

"Se un edificio è alimentato a energia rinnovabile è da considerarsi efficiente". Questo assunto è contenuto nella nuova Direttiva efficienza energetica edilizia. Una vera stupidaggine dal punto di vista teorico, termodinamico, culturale ecologico e tecnologico. Efficienza energetica significa consumare meno energia, da qualsiasi fonte essa provenga. Punto! Oggi nell’UE gli edifici sono responsabili del 40% del consumo di energia e del 36% delle emissioni di gas serra; il 35% di essi è stato costruito almeno cinquant’anni fa, ma il tasso annuale di riqualificazione rasenta appena l’1%. Una grande occasione persa.

Approfondisci

Elettrificazione del trasporto merci su gomma

Possiamo affrontare il problema con una soluzione che viene dal passato (l'Italia è stata la prima ad adottarla nel 1938), ma che guarda al futuro. Per i dettagli aggiuntivi oltre all'articolo: Così il Movimento 5 Stelle in Europa vuole elettrificare il trasporto pesante su gomma si può leggere il testo del mio intervento in plenaria: IL RITORNO DEI FILOCARRI 

Sintonie fra il piano M5S proposto in Europa per l’elettrificazione del trasporto merci su gomma e il progetto Ferrovie-Anas del filocarro? È la domanda che si pongono molti addetti ai lavori, viste alcune convergenze che s’intravedono tra il progetto lanciato dall’amministratore delegato di Ferrovie, Renato Mazzoncini e quello del Movimento 5 Stelle al Parlamento europeo. Dettagli nell’articolo: Ferrovie-Anas, il piano di Mazzoncini e il progetto M5S in Europa sulla mobilità elettrica 

Conferenze di Franco Fracassi “Putin, la Russia e l’Europa”- 1 e 2 CONFERENZA

Presso la URL Tamburrano, dopo la grande partecipazione alla prima conferenza, svoltasi il 14 aprile, con 70 persone intervenute, si è tenuta la seconda conferenza, sabato 5 maggio 2018, con 63 partecipanti. Chi è Putin? Come si è affermato e come sta mantenendo il suo potere? Qual è lo spirito che anima la politica interna ed estera russa? Quali le prospettive di rapporti economici e politici tra Mosca e Bruxelles? La criminalità organizzata ha un ruolo? Viaggio attraverso la galassia Russia, la sua storia, la sua cultura, la sua economia. Viaggio attraverso gli antichi e turbolenti rapporti tra due mondi tanto vicini quanto lontani. Potete vedere le registrazioni dello streaming qui:

PRIMA CONFERENZA (14 aprile 2018)

SECONDA CONFERENZA (5 maggio 2018)

Visita al Parlamento Europeo di Bruxelles degli studenti del liceo "Leopardi" di Macerata 24 aprile 2018

Quanto ne sanno i giovani dell’Unione Europea? E quanto è vicina a loro? Gli studenti delle seconde classi del liceo classico "Leopardi" di Macerata hanno studiato la storia delle istituzioni europee e hanno elaborato delle indicazioni di indirizzo simulate, da presentare all’Europarlamento. L’idea mi è piaciuta ed ho invitato gli studenti per un incontro nella sede del Parlamento a Bruxelles. Li ho ospitati con grande piacere perché credo che il mio lavoro politico/culturale possa avere un senso compiuto soprattutto rivolgendosi alle nuove generazioni e divulgando informazioni, conoscenze e stimoli al pensiero critico. In un tempo limitato, ho cercato di dare loro non tanto delle risposte, ma soprattutto stimoli, suggerimenti e indicazioni sulle trasformazioni in atto nel mondo del lavoro e dell'istruzione e sui possibili stili di vita del futuro.

Qui le mie considerazioni sull’incontro 

Questo un articolo sulla visita pubblicato da un giornale locale: Macerata: i ragazzi del "Leopardi" al Parlamento Europeo 

Festa dell’Europa: i giovani e l'Europa per il futuro da costruire insieme

Roma, 9 maggio 2018 – Aula Giulio Cesare del Campidoglio

In sintesi, questo il messaggio che ho rivolto agli studenti presenti all’evento:"Abbiamo di fronte enormi sfide planetarie, economiche, climatiche e ambientali. C’è bisogno della più grande capacità innovativa e creativa per affrontarle e voi siete l’intelligenza del futuro. Le sfide che vi attendono sono così grandi che si possono vincere solo tutti insieme con l’intelligenza collettiva”

Qui il video del mio intervento 

Bando europeo WiFi gratuito negli spazi pubblici dei piccoli Comuni (WiFi4EU)

Il 15 maggio 2018 è stato pubblicato il primo bando europeo (WiFi4EU) che finanzia il Wi-Fi gratuito negli spazi pubblici dei piccoli Comuni che ne faranno richiesta. Il voucher coprirà i costi per le attrezzature e l'installazione degli hotspot Wi-Fi che in prima battuta offriranno una Wi-Fi libera e veloce per una durata di 3 anni. Per i piccoli comuni questa è un’ottima opportunità per favorire l'innovazione e la creazione di occupazione nelle comunità locali. È un’occasione da non perdere! Nell'articolo trovate i link per accedere alle liste dei comuni ammessi a partecipare e altre informazioni utili.

Il 15 maggio saranno pubblicati i bandi europei per il Wi-Fi gratuito. Ecco la guida per tutti i Comuni