Una municipalità di Bruxelles si proclama “zona esclusa dal TTIP”

Saint-Gilles, una delle 19 municipalità che compongono Bruxelles – la città dalla quale la Commissione Europea sta negoziando con gli USA il TTIP – si é proclamata “zona esclusa dal TTIP”. Moltissimi Comuni hanno approvato delibere o mozioni contro il TTIP: pescando a caso dal web, Pescara, Santo Stefano di Rogliano, Nichelino, Amsterdam (la traduzione automatica di Google). Si tratta però di impegni a fare pressione sui Governi affinché cessino i negoziati per il trattato. Saint-Gilles ha fatto un passo più in là: si é auto-esentata dall’applicazione del TTIP. Una decisione del genere non ha peso legale: ha però un chiaro significato politico. (foto)