Allacciate le cinture. Grecia, quale é l’ultimo giorno per evitare il default?

Allacciate le cinture: salvo colpi di scena, UE e Grecia sono in rotta di collisione e l’accordo sul debito é lontano. La Grecia non ha rimborsato al FMI (Fondo Monetario Internazionale) la rata di debito in scadenza il 5 giugno, accorpandola con altri pagamenti alla fine del mese. Non é (ancora) default: ma non é chiaro quale é l’ultimo giorno utile per evitarlo. Oltretutto la Grecia dice che la trattativa può avvenire solo sulla base di sue proposte già inviate all’UE, il presidente della Commissione Europea Juncker sostiene di non averle ricevute.

Dopo il duro discorso sul debito davanti al Parlamento ellenico del primo ministro greco Tsipras, il presidente della Commissione Europea Juncker ha rifiutato di rispondere ad una telefonata dello stesso Tsipras. Il ministro delle Finanze Varoufakis ha ribadito che, se l’UE non accetta di rottamare l’austerity, la Grecia non firmerà nessun accordo.

In ogni caso, fino a quando c’é tempo per trovare un accordo che eviti il default greco? Il 14 giugno, calcola il Brussel blog del Financial Times. In assenza di un accordo, la Grecia potrebbe tenersi a galla anche fino a dicembre, risponde il blog Real Time Brussel del Wall Street Journal.

Foto