I TTIP-leak di Greenpeace tradotti per la prima volta in italiano. Wiki TTIP aggiornato

176
59

I leak del TTIP tradotti per la prima volta in italiano. Oggi, mercoledì 8 giugno, il M5S li presenta a Strasburgo con una conferenza stampa a partire dalle 11: qui lo streaming. Parallelamente si arricchisce di una nuova sezione il Wiki TTIP, lo strumento attraverso il quale i cittadini possono avere informazioni aggiornate e referenziate sul trattato di libero scambio che USA ed UE stanno negoziando a porte chiuse. Costituisce il più importante segreto europeo e si configura in realtà come una riforma istituzionale nascosta.

Gli eurodeputati del M5S stanno ottenendo la traduzione professionale in italiano dei 16 documenti segreti sul TTIP diffusi da Greenpeace il 2 maggio scorso. Hanno incaricato della traduzione i servizi istituzionali di interpretariato cui hanno diritto per l’espletamento del loro mandato.

Quindici dei 16 documenti sono costituiti dai cosiddetti “testi consolidati” usciti dal tavolo delle trattative (in precedenza non ne erano stati mai diffusi), che evidenziano le richieste di USA ed UE, gli accordi già raggiunti e le divergenze fra le posizioni negoziali. Il sedicesimo documento invece é una sorta di memorandum interno della Commissione Europea in cui si fa il punto sulla situazione delle trattative per il TTIP nel marzo 2016.

Per ora le traduzioni inserite nello Wiki TTIP riguardano i capitoli su Trattamento nazionale ed accesso al mercato delle merci, che abbiamo fatto tradurre personalmente noi; Agricoltura (traduzione procurata da Isabella Adonolfi; a dispetto del nome tuttavia non si trovano qui le pretese USA in materia di agricoltura e TTIP); Appalti pubblici (Daniela Aiuto) e l’Allegato appalti pubblici (Tiziana Beghin e ancora Daniela Aiuto). Gli ultimi due documenti, insieme ad altri di cui deve essere ancora completata la traduzione, riguardano uno dei punti su cui il negoziato appare asimmetrico: non si vede un’UE in grado di battere i pugni sul tavolo e di controbattere con pari grinta alle richieste aggressive e alle chiusure difensive degli USA.

Ecco i titoli dei testi prossimamente in arrivo (tra parentesi il nome dell’eurodeputato che sta procurando la traduzione): Scambio transfrontaliero di servizi (Marco Affronte); Comunicazioni elettroniche (Laura Agea); Dogane e commercio e agevolazione (David Borrelli); EU-USA Offerta tariffe riviste (Fabio Massimo Castaldo); Cooperazione normativa (Ignazio Corrao); Ostacoli tecnici agli scambi (Rosa D’Amato); Misure sanitarie e fitosanitarie (Eleonora Evi); Competizione (Laura Ferrara); Piccola e media impresa (Piernicola Pedicini); Impresa di proprietà statale (Marco Valli); Risoluzione delle controversie (Marco Zanni); Quadro tattico della situazione (Marco Zullo).

 

I TTIP-leak di Greenpeace tradotti per la prima volta in italiano. Wiki TTIP aggiornato ultima modifica: 2016-06-08T10:51:03+00:00 da Dario Tamburrano
176
59