L’utopia è diventata legge europea. Il diritto all’energia pulita “a Km zero” è realtà

Fa parte della direttiva rinnovabili approvata definitivamente dall’assemblea plenaria del Parlamento Europeo ed è il frutto del nostro lavoro. Il prossimo traguardo è mantenere gli stessi diritti nella direttiva mercato elettrico e rivedere al rialzo nel 2023 il target di energia rinnovabile da raggiungere nel 2030 Adesso è realtà il diritto all’energia pulita “a Km zero” per il quale ci […]

Continua a leggere

Addio alle alogene, arrivano i LED. L’UE cambia le lampadine

Dal primo settembre la gran parte delle lampade alogene non verrà più prodotta. Un tempo rappresentavano l’avanguardia dell’efficienza energetica, ma ora sono state surclassate. Eppure ci sono anche delle questioni che necessitano di attenzione nell’uso dei LED Con il primo settembre cessa nell’Unione Europea la produzione di gran parte delle lampade e lampadine alogene: rappresentavano l’avanguardia dell’efficienza energetica quando si […]

Continua a leggere

Su input del M5S l’UE decide di trattare l’efficienza energetica come un’infrastruttura e di attenzionare i sussidi ai fossili

Nate dagli emendamenti del M5S, queste prescrizioni fanno parte del Regolamento per la governance dell’Unione dell’energia che ora ha assunto la veste definitiva. Detta le modalità con cui gli Stati membri dovranno attuare le politiche UE su clima e energia Obiettivo raggiunto: prima di costruire un’infrastruttura per l’energia come un gasdotto, bisogna valutare se esiste un’alternativa basata sull’efficienza energetica. È […]

Continua a leggere

Efficienza energetica nell’edilizia, l’OK finale ad una direttiva scialba

Concluso l’iter per l’approvazione. Entro il 2050 gli edifici UE non dovranno più consumare energie fossili. Ma c’é una tavanata galattica: l’energia rinnovabile conta come efficienza energetica. Per tale motivo il M5S si è astenuto. La Direttiva sull’efficienza energetica nell’edilizia ha ormai assunto la veste definitiva con qualche infamia e con pochissima lode. E’ il primo provvedimento del “pacchetto energia” […]

Continua a leggere

Il Parlamento Europeo: “Entro il 2020 via i sussidi ai combustibili fossili”

Sì, proprio così. Lo dice il Regolamento per la governance dell’Unione dell’energia grazie ai nostri emendamenti. Contiene anche il concetto di “carbon budget” e stabilisce che l’efficienza energetica é una priorità infrastrutturale   Il passaggio in assemblea plenaria, mercoledì 17 gennaio 2018, del Regolamento sulla governance dell’Unione dell’energia ha portato con sè tre risultati ai quali lavoravamo da tempo come Movimento […]

Continua a leggere

Parlamento Europeo voterà su “energia sociale” ed abolizione sussidi a combustibili fossili

Le commissioni energia ed ambiente introducono con il nostro contributo nuovi elementi nel regolamento UE per la governance dell’Unione dell’energia Ci stiamo riuscendo. Le commissioni Energia e Ambiente (ITRE & ENVI) hanno votato per l’eliminazione entro il 2020 di tutti i sussidi, diretti ed indiretti, ai combustibili fossili. Nell’UE questo enorme flusso di denaro, a seconda di come si fanno i […]

Continua a leggere

Blockchain per l’energia. Nostro progetto pilota finanziato nel bilancio UE

Blockchain per l’energia è uno studio di fattibilità per applicare al mercato dell’energia la distributed ledger technology, la tecnologia blockchain usata per bitcoin e criptovalute. Finanziata anche una nostra azione per “svezzare” le economie locali legate al carbone.

Continua a leggere
1 2 3 11