Come le 3 scimmiette. L’Europarlamento non vuole sapere se il CETA é legale

CETA. Il Parlamento Europeo è come le tre scimmiette

Bocciato il tentativo di chiedere il parere della Corte Europea di Giustizia sul CETA, il trattato con il Canada fratello del TTIP che è di fatto una riforma istituzionale nascosta. PS Come hanno votato gli italiani in fondo al post La maggioranza dell’Europarlamento non vuole nè vedere, nè sentire, nè parlare: teme il parere della Corte Europea di Giustizia sulla […]

Continua a leggere

CETA: non è solo il Belgio ad aver problemi, ma anche Bulgaria, Romania e Germania

La Commissione Europea vuole ottenere l’unanimità degli Stati membri sul CETA in tempo per la firma ufficiale del trattato, prevista per giovedì 27. Il suo piano: fare entrare in vigore il CETA provvisoriamente ma a tempo indeterminato, così da aggirare l’approvazione da parte di tutti i parlamenti nazionali e regionali, teoricamente indispensabile, ma in pratica assai difficile da ottenere.

Continua a leggere

Summit UE per far entrare in vigore il CETA aggirando i parlamenti

Aggiornato Wiki CETA, lo strumento d’informazione sul trattato commerciale con il Canada che riduce lo spazio per legiferare nell’interesse pubblico L’UE é ormai ad un passo dal CETA, la riforma istituzionale nascosta: é il trattato commerciale che subordina la possibilità dell’UE e degli Stati di prendere decisioni nel pubblico interesse al fatto che queste decisioni non comportino la creazione di ostacoli al […]

Continua a leggere

Trattato CETA, la riforma istituzionale nascosta. Nasce il Wiki CETA

Uno strumento d’informazione dedicato all’accordo con Canada che, per agevolare gli scambi commerciali, limita la capacità dell’UE e degli Stati di prendere decisioni nel pubblico interesse Consiste in realtà in una riforma istituzionale nascosta il trattato CETA che la Commissione Europea vorrebbe far entrare in vigore dribblando la prevedibile opposizione parlamentare: per questo, in collaborazione con Tiziana Beghin, abbiamo creato Wiki […]

Continua a leggere
1 2