Geotermia, il “buco nell’acqua” dentro il Monte Amiata

L’ultima interrogazione di questo mandato parlamentare è stata dedicata all’interazione fra lo sfruttamento geotermico e una delle maggiori riserve sotterranee di acqua potabile dell’Italia centrale L’acqua potabile e la geotermia inquinante sul Monte Amiata, in Toscana, sono il tema della mia ultima interrogazione di questo mandato parlamentare. L’ho depositata il 18 aprile scorso, poche ore prima che scadesse il termine […]

Continua a leggere

E’ abortita la centrale geotermica di Triana sul Monte Amiata

Avevo chiesto di annullare il procedimento per la valutazione di impatto ambientale avviato da Enel Green Power. La Regione Toscana, dopo aver messo il progetto in freezer, lo ha eliminato dall’elenco di quelli in corso di esame E’ abortita la costruzione della centrale geotermoelettrica di Triana: sarebbe stata l’ennesima nell’area del Monte Amiata, in Toscana. Avevo chiesto di annullare il […]

Continua a leggere

E’ in freezer la VIA per la centrale geotermoelettrica Triana

La settimana scorsa avevamo scritto alla Regione Toscana segnalando le incongruenze interne della documentazione e le caratteristiche che la rendono secondo noi inutilizzabile. In risposta, abbiamo ricevuto la notizia che la Regione stessa ha chiesto di integrare il fascicolo su Triana E’ in freezer la VIA (Valutazione di Impatto Ambientale) della centrale geotermoelettrica Triana, l’ennesima che Enel Green Power vorrebbe […]

Continua a leggere

Cancellare la VIA di Triana, l’ennesima centrale geotermoelettrica

Abbiamo presentato la richiesta ufficiale di annullare il procedimento per la VIA (Valutazione di Impatto Ambientale) e per l’autorizzazione di un nuovo impianto sul Monte Amiata. La documentazione ha incongruenze interne e caratteristiche tali che secondo noi la rendono non comprensibile. La Regione Toscana ha aperto a fine dicembre la Valutazione di Impatto Ambientale (VIA) per decidere se autorizzare la […]

Continua a leggere

“Geotermia e salute”, tallio e mercurio in corpo. I risultati di InVETTA

Gli esami di laboratorio su un campione della popolazione dell’Amiata mostrano eccessi generalizzati di metalli analoghi a quelli trovati dall’Università di Siena nei licheni trapiantati vicino alle centrali geotermiche Sono disponibili i primi risultati parziali dell’indagine InVETTA con la quale, nell’ambito del progetto “Geotermia e Salute”, sono stati analizzati sangue e urine di un campione della popolazione residente nell’area geotermica […]

Continua a leggere

L’UE mette la lente d’ingrandimento sulla geotermia inquinante

Il Parlamento Europeo esamina sei petizioni provenienti da Toscana, Umbria e Lazio e la Commissione Europea annuncia uno studio sui problemi che esse sollevano. E’ la condizione necessaria per l’intervento legislativo Mette le foglie e i primi fiori il germoglio di un quadro normativo UE sulla geotermia inquinante che il M5S ha fatto spuntare a Bruxelles. Ieri, mercoledì 21 marzo, il […]

Continua a leggere

Il PD non vuole legge UE su geotermia ma i vertici Enel sono indagati per le emissioni

A Strasburgo il partito si é messo (invano) di traverso alla nostra azione per una legge UE sulle emissioni. Ma ha scelto il momento meno adatto Il bubbone delle emissioni in atmosfera da parte delle centrali geotermiche é diventato palese subito dopo il sì pronunciato mercoledì dall’assemblea plenaria del Parlamento Europeo al nostro emendamento che apre la strada ad una […]

Continua a leggere

Geotermia inquinante, il greenwashing di Greenreport

Si richiama al verde dell’ambientalismo, esibisce il marchio di sito internet a zero emissioni ma tratta come oro colato le affermazioni dell’industria geotermica e sulle sue pagine si può leggere che il metano é una fonte rinnovabile di energia Il termine “greenwashing”, ovvero appiccicare una vernice ecologica sulle peggiori nefandezze ambientali, descrive l’atteggiamento mostrato da Greenreport a difesa della geotermia […]

Continua a leggere
1 2