Stefano Ceccarelli – Biografia

Stefano Ceccarelli

Stefano Ceccarelli

Stefano Ceccarelli, nato a Frosinone nel 1961 dove tuttora vive, laureato in Chimica, è titolare di una piccola società di servizi nel settore farmaceutico. Ama definirsi un ambientalista ossessivo-compulsivo.

Consigliere comunale dei Verdi nella sua città dal 1990 al 1993, aderente a Legambiente ininterrottamente dal 1986, è oggi anche membro di ASPO Italia e sostenitore di Greenpeace.

Recentemente ha preso ad occuparsi di divulgazione di temi legati all’ambiente globale: con il suo blog Stop fonti fossili! cerca di sensibilizzare i lettori sull’urgenza della transizione energetica dai combustibili fossili alle fonti rinnovabili. Collabora saltuariamente con il blog Effetto Cassandra del Prof. Ugo Bardi, uno dei più letti in Italia in ambito scientifico.

Esordisce come scrittore nel 2016 pubblicando il racconto fantastico “La buccia della Terra”.

Nello stesso anno, per i tipi di “Luigi Pellegrini Editore” pubblica il racconto “La polvere in fondo al dirupo” all’interno dell’eBook semestrale “Il piede e l’orma” (anno VII, n. 13, e-book n. 7).

Nel marzo 2018 termina il suo primo romanzo “I gemeli del cosmo”, che si classifica al primo posto nella VI Edizione del Premio Ipazia Città di Eboli 2018 per la sezione “Narrativa inedita”.

E’ oggi alla ricerca di un editore disponibile alla pubblicazione dell’opera.