Il Tamagotchi dell’economia circolare. Lombricolàge a Palermo per l’autofinanziamento di Italia a 5 Stelle

Bisogna prendersene cura e lo si vede “vivere”. Il mini compostatore domestico che abbiamo ideato, creato e reso stampabile in 3D è uno dei protagonisti di Italia a 5 Stelle Ricerca scientifica, innovazione tecnologica, economia, natura… I circoli si chiudono e si intrecciano nel Lombricolàge che noi abbiamo ideato, creato e reso stampabile in 3D e che a Palermo, durante questo fine settimana, […]

Continua a leggere

Referendum sociali. Firme per l’acqua pubblica e per cancellare trivelle, inceneritori, cattiva scuola

Un’idea di coesione sociale e di sviluppo sostenibile molto diverse da quella di Renzi. Servono 500 mila firme entro il 25 giugno Invito a firmare e a far firmare – l’ho fatto nello scorso fine settimana –  per i referendum sociali: se indetti ed approvati, cancelleranno trivelle, inceneritori e gli obbrobri che la neolingua governativa chiama “buona scuola”. Io ho […]

Continua a leggere

Economia circolare e i lombrichi in regalo al commissario UE Vella

Lombrichi al Parlamento Europeo. Lombrichi per il commissario europeo all’Ambiente, Karmenu Vella: lo scorso 20 ottobre, in occasione del convegno sull’economia circolare, gli abbiamo regalato un mini lombricompostatore per ufficio o casa in plastica (PLA) derivata da scarti vegetali e compostabile che abbiamo realizzato con un tool gratuito online di disegno digitale e realizzato con una stampante 3D. Il Commissario, dapprima […]

Continua a leggere

Grecia, vertice notturno dei pezzi da 90. Il “piano B” è la caduta del governo Tsipras

Merkel, Draghi, Lagarde… I pezzi da 90 hanno dedicato un vertice notturno alla Grecia. Risultato? Probabilmente alla Grecia verrà offerto qualche modesto finanziamento che le consentirà di campare per un altro po’ di tempo. La prospettiva a medio termine infatti sembra essere cambiata: adesso a Bruxelles si guarda ad elezioni anticipate per eliminare Tsipras, il primo ministro anti austerity, come […]

Continua a leggere

Economia circolare per ridurre lo spread ecologico

L’economia circolare è quella che usa e riusa i materiali invece di bruciarli o di mandarli in discarica, così da non aumentare lo spread ecologico. Al pareggio di bilancio naturale ho dedicato anche un documentario. A Bruxelles ho dedicato un convegno all’economia circolare nell’UE, durante il quale ho regalato al commissario europeo all’Ambiente un mini-compostatore da me ideato a scopo didattico […]

Continua a leggere
1 3 4 5