Economia circolare e i lombrichi in regalo al commissario UE Vella

Lombrichi al Parlamento Europeo. Lombrichi per il commissario europeo all’Ambiente, Karmenu Vella: lo scorso 20 ottobre, in occasione del convegno sull’economia circolare, gli abbiamo regalato un mini lombricompostatore per ufficio o casa in plastica (PLA) derivata da scarti vegetali e compostabile che abbiamo realizzato con un tool gratuito online di disegno digitale e realizzato con una stampante 3D. Il Commissario, dapprima […]

Continua a leggere

Per l’EFSA il Glifosato non é cancerogeno ma per la IARC sì. Il costo umano dei fitofarmaci

E adesso a chi dovremmo credere? E’ “improbabile” che il diserbante Glifosato causi il cancro negli esseri umani, ha stabilito ieri l’Efsa, l’Agenzia Europea per la Sicurezza Alimentare. Invece in marzo lo stesso Glifosato é stato definito “probabilmente cancerogeno” dalla IARC (International Agency for Research on Cancer), legata al WHO, l’Organizzazione Mondiale per la Sanità che a sua volta é l’agenzia delle Nazioni Unite per la salute.

Continua a leggere

Portiamo a Bruxelles l’economia circolare. Mercoledì 21 ottobre convegno in streaming

Aggiornamento – Dato l’alto numero dei partecipanti, é stato necessario trovare una sala più grande. Inserita la nuova versione di programma e volantino L’economia dei processi produttivi del mondo moderno sono come una linea retta presuntuosamente proiettata verso l’infinito: estraggono continuamente risorse naturali, le trasformano in beni che diventano rapidamente rifiuti che vengono inceneriti o buttati in discarica. Come se, […]

Continua a leggere

Streaming e differita del I seminario di introduzione all’efficienza energetica e alla costruzione della resilienza

L’Unione Europea punta per i prossimi anni sull’efficienza energetica e su un’Unione Europea più resiliente. In questo primo incontro vi racconteremo cosa sta succedendo a proposito nel Parlamento Europeo e nel Senato Italiano e ci incontreremo con esperti del settore, appassionati e professionisti della comunicazione ambientale e porremo le basi per i futuri cicli seminari formativi per cittadini, operai e […]

Continua a leggere

La scuola che prepara al futuro | Maria De Biase è vincitrice alla selezione finale del Premio Cittadino Europeo 2014

La dirigente scolastica campana Maria De Biase (dopo aver passato un mesetto fa le selezioni nazionali), è tra i 47 vincitori del “Premio del Cittadino Europeo”. La premiazione si svolgerà dalle ore 10 di venerdì 12 dicembre 2014 a Firenze a Villa Salviati e il 25 febbraio 2015 a Bruxelles al Parlamento Europeo.

Continua a leggere

Premio del Cittadino Europeo | La dirigente scolastica Maria De Biase finalista per l’Italia

Il “Cittadino Europeo” é uno dei premi attribuiti dal Parlamento Europeo con cadenza annuale. Va a persone o istituzioni che si sono distinte nei valori segnalati dalla Carta dei Diritti Fondamentali dell’Unione Europea. Fra questi figurano fra l’altro l’integrazione europea, la comprensione reciproca e – appunto – l’ambiente.

Continua a leggere

Dario Tamburrano Candidato M5S – Elezioni Europarlamento 2014 (Lazio-Marche-Toscana-Umbria)

Sono Candidato con il M5S alle elezioni Europee 2014 per dare trasparenza a ciò che accade nelle Istituzioni Europee, dare voce alle istanze di quei cittadini che pretendono un cambio di rotta della Comunità Europea e passare quindi dall’imperativo “Ce lo chiede l’Europa” al “CE LO CHIEDONO GLI EUROPEI”.

Continua a leggere

Cultura greca ed euromediterraneo. Il Cilento che non ti aspetti

A proposito di Grecia, immigrazione, integrazione e area dell’euromediterraneo: leggendo un documento casualmente incontrato su scribd.com ho scoperto che le zone del Cilento Meridionale, il luogo d’Italia che considero la mia II Terra Madre è stato circa mille anni fa un esempio di straordinario esempio di tolleranza e integrazione multiculturale. Ecco alcuni estratti del testo Camerota Medievale che più in […]

Continua a leggere
1 5 6 7 8 9