Economia collaborativa e rinnovabili. Scambi di kWh con il blockchain

Il Parlamento Europeo chiede di inserire gli scambi fra i piccoli produttori-consumatori di energia nelle politiche per l’ottimizzazione e la condivisione di beni e servizi tramite le piattaforme internet Lo scambio di energia rinnovabile proveniente dai piccoli impianti dei produttori-consumatori diventa un ingrediente dell’economia collaborativa, cioè della galassia (Uber, Freecycle, Aibnb…) cui l’uso di beni e servizi viene ottimizzato e […]

Continua a leggere

Il lago di Bracciano potrebbe scomparire per dissetare Roma. Interrogazione a Bruxelles

E’ area protetta UE e riserva idrica per la capitale. L’uso delle sue acque, da emergenziale, é diventato ordinario. Nostra interrogazione alla Commissione Europea Il lago di Bracciano, un paradiso naturale alle porte di Roma, sta morendo di sete. L’ecosistema ormai é in difficoltà dato che l’acqua continua a scendere a vista d’occhio. Il problema é l’oggetto dell’interrogazione che abbiamo […]

Continua a leggere

Costruire un’economia sociale nell’UE a partire dai beni comuni e dalle rinnovabili

La crescita economica basata sulle fossili e l’economia lineare é al tramonto; privatizzazioni e liberalizzazioni selvagge hanno prodotto sfracelli. E’ necessaria una svolta. Il nostro articolo per Qualenergia Partire dai beni comuni come il sole, il vento e l’energia rinnovabile che essi possono generare per correggere l’attuale tendenza che rende i ricchi sempre più ricchi e i poveri sempre più […]

Continua a leggere

Le impronte digitali della Monsanto sull’autorizzazione UE al Glifosato

Il colosso dell’agrochimica ha scritto o influenzato alcuni degli studi utilizzati dall’Unione Europea per stabilire che questo diserbante non é cancerogeno Il colosso dell’agrochimica Monsanto ha scritto o influenzato alcuni degli studi in base ai quali l’UE ha stabilito che il diserbante Glifosato non é cancerogeno. Lo dice un’inchiesta della testata giornalistica EUobserver. In fondo a questo post la traduzione […]

Continua a leggere

Una luce annulla la distanza. Ci pensa la stampante 3D

Il progetto dell’Istituto comprensivo Santa Marina di Policastro: rendere stampabile in 3D una lampada fotovoltaica per produrla direttamente nei Paesi nei quali se ne ha bisogno, senza bisogno di spedirla dall’Europa. La luce e il sole, anziché viaggiare, si stampano in 3D. Il progetto dell’Istituto comprensivo Santa Marina di Policastro, la cui preside Maria De Biase ha ricevuto nel 2014 […]

Continua a leggere

Virginia Raggi parla di “food forestry” in città. Di che si tratta?

“Creeremo centri per il riuso, fabbriche per il riciclo, orti urbani e food forestry in città.” Virginia Raggi     Nel suo discorso del 16 marzo per il #Women4Climate (donne per il clima), Virginia Raggi cita una strana parola, Food Forestry, ai più sconosciuta e del tutto desueta per un politico, tanto più se un politico italiano. Food Forestry o Food Forest possono […]

Continua a leggere

Un milione di firme. Al via la campagna per vietare il glifosato nell’UE

Lanciata l’ICE, lo strumento istituzionale dei cittadini europei, contro il diserbante più usato nel mondo che é stato definito “probabilmente cancerogeno” e i cui residui sono presenti nel cibo FIRMA QUI CON UN TUO DOCUMENTO DI IDENTITÀ VALIDO Stamattina, mercoledì 8 febbraio, inizia la campagna europea contro il glifosato, il diserbante spesso venduto col nome commerciale “Roundup” che é stato […]

Continua a leggere
1 2 3 4 5 6 9