Geotermia ed emissioni di mercurio, l’Italia farà i conti con la UE

Risultato di una nostra interrogazione: dal 2018 dovrà dichiarare le emissioni di mercurio delle centrali geotermiche. Gli ultimi dati sono del 2007: 1,5 tonnellate (il 14% del totale nazionale) concentrate in due piccole aree che contano appena 16 Comuni Nel 2018 finalmente sapremo a quanto ammontano le emissioni geotermiche di mercurio in Italia, della cui entità non si hanno più […]

Continua a leggere

Glifosato, la Commissione Europea dice no ad un milione di cittadini

Hanno chiesto attraverso un’ICE di proibire il glifosato, ridurre obbligatoriamente l’impiego dei pesticidi e valutare la loro sicurezza solo sulla base di studi pubblici. E’ arrivata la risposta. L’UE non farà nulla di tutto ciò Quindici pagine di verboso nulla per dire “no”. E’ arrivata la risposta che la Commissione Europea  ha dato all’ICE (Iniziativa dei Cittadini Europei) con la […]

Continua a leggere

Glifosato, l’assoluzione da parte dell’EFSA finisce in tribunale

Alcune ONG vogliono denunciare l’Agenzia europea per la sicurezza alimentare perché “non ha effettuato una valutazione oggettiva” del diserbante. E i medici ISDE per l’ambiente strigliano la senatrice Cattaneo che lo difende Due aggiornamenti sul glifosato, il diserbante pochi giorni fa ri-autorizzato dall’UE per i prossimi cinque anni. Alcune ONG annunciano l’intenzione di denunciare l’EFSA, accusandola di non aver compiuto una […]

Continua a leggere

L’UE autorizza per altri cinque anni il Glifosato

E’ il diserbante più venduto al mondo, “probabilmente cancerogeno” secondo lo IARC ed etichettato come tale in California. I residui sono presenti nei cibi e nei nostri corpi Poco fa l’UE ha acceso il semaforo verde per altri cinque anni al Glifosato, il diserbante più venduto al mondo, definito “probabilmente cancerogeno” dallo IARC (l’agenzia per la ricerca sul cancro che […]

Continua a leggere

Geotermia flash in Toscana, quanto mercurio emettono le centrali?

L’Italia non lo inserisce nell’inventario che manda all’UE. I dati certi più recenti risalgono al 2007: 1,5 tonnellate. Interrogazione alla Commissione Europea AGGIORNAMENTO – Il post relativo alla replica della Commissione Geotermia flash inquinante in Toscana, ora tocca al mercurio. Nei mesi scorsi ci siamo occupati soprattutto (ma non solo) delle emissioni di gas serra delle centrali dell’Amiata (foto) in […]

Continua a leggere

Eredità di Chernobyl. L’Italia importa cibo radioattivo dall’Ucraina?

Bacche, funghi, latte. Interrogazione alla Commissione Europea sugli scarsi controlli ora in vigore e sulla prospettiva che cessino del tutto con il 2020 AGGIORNAMENTO – In fondo alla pagina la risposta della Commissione: in sostanza, non le risultano problemi di sorta Cibo radioattivo di Chernobyl, lo stiamo ancora mangiando e ne mangeremo ancora in futuro? La conseguenza del disastro nucleare […]

Continua a leggere

Economia collaborativa e rinnovabili. Scambi di kWh con il blockchain

Il Parlamento Europeo chiede di inserire gli scambi fra i piccoli produttori-consumatori di energia nelle politiche per l’ottimizzazione e la condivisione di beni e servizi tramite le piattaforme internet Lo scambio di energia rinnovabile proveniente dai piccoli impianti dei produttori-consumatori diventa un ingrediente dell’economia collaborativa, cioè della galassia (Uber, Freecycle, Aibnb…) cui l’uso di beni e servizi viene ottimizzato e […]

Continua a leggere
1 2 3 4 5 9