Creare e stampare un giocattolo in 3D Roma, corso gratuito per ragazzi

ROMA – Mini seminario gratuito di stampa 3D per bambini e ragazzi (8-14 anni), durante il quale è possibile ideare e stampare un gadget o un giocattolo da portare a casa. Lo organizza per sabato 2 febbraio l’eurodeputato Dario Tamburrano, M5S, presso la sua “Unità locale di resilienza” di via Vasi 18A, a Roma. Inizio alle 15,30; ospite l’ingegner Enrico […]

Continua a leggere

E’ in freezer la VIA per la centrale geotermoelettrica Triana

La settimana scorsa avevamo scritto alla Regione Toscana segnalando le incongruenze interne della documentazione e le caratteristiche che la rendono secondo noi inutilizzabile. In risposta, abbiamo ricevuto la notizia che la Regione stessa ha chiesto di integrare il fascicolo su Triana E’ in freezer la VIA (Valutazione di Impatto Ambientale) della centrale geotermoelettrica Triana, l’ennesima che Enel Green Power vorrebbe […]

Continua a leggere

E’ in freezer il procedimento per autorizzare la nuova centrale geotermica Triana

E’ in freezer il procedimento per la Valutazione di Impatto Ambientale (VIA) e per l’autorizzazione di una nuova centrale geotermoelettrica sul Monte Amiata, quella di Triana. “La Regione Toscana ha inviato al proponente, la società Enel Green Power, la richiesta di completare la documentazione”, riferisce l’eurodeputato Dario Tamburrano, M5S. La settimana scorsa Tamburrano aveva segnalato ufficialmente alla Regione che il […]

Continua a leggere

Statale Civitavecchia-Orte, “Avevo ragione quando ho segnalato il caso a Bruxelles”

“Dunque sul completamento della Civitavecchia-Orte avevamo ragione. I dubbi che abbiamo espresso alla Commissione europea erano fondati”. E’ il commento dell’europarlamentare romano Dario Tamburrano, M5S, all’ordinanza con la quale il TAR del Lazio ha trasmesso alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea il fascicolo relativo al ricorso firmato da associazioni ambientaliste e cittadini contro la Presidenza del Consiglio e contro l’ANAS […]

Continua a leggere

Cancellare la VIA di Triana, l’ennesima centrale geotermoelettrica

Abbiamo presentato la richiesta ufficiale di annullare il procedimento per la VIA (Valutazione di Impatto Ambientale) e per l’autorizzazione di un nuovo impianto sul Monte Amiata. La documentazione ha incongruenze interne e caratteristiche tali che secondo noi la rendono non comprensibile. La Regione Toscana ha aperto a fine dicembre la Valutazione di Impatto Ambientale (VIA) per decidere se autorizzare la […]

Continua a leggere

Comunità per l’energia e cittadini attivi. Una rivoluzione nella nuova Direttiva mercato elettrico

Approvato in commissione energia l’accordo politico raggiunto con il Consiglio UE sulla nuova Direttiva mercato elettrico che riconosce nuovi diritti a livello di cittadini singoli o associati ed introduce prezzo dinamico, negaWatt, aggregatori, condivisione dell’energia prodotta da impianti comuni. UPDATE 27 marzo 2019: sia la direttiva che il regolamento sono stati approvati in assemblea plenaria a Strasburgo, l’iter legislativo è […]

Continua a leggere

Regolamento mercato elettrico, priorità di dispacciamento salva per i piccoli e abbandono dei meccanismi di capacità

Commissione energia vota positivamente l’accordo politico raggiunto fra Parlamento Europeo e Consiglio UE sul nuovo Regolamento mercato elettrico. Priorità di dispacciamento salva per piccoli impianti. Dal 2025 si va verso la cancellazione dei sussidi alle centrali a carbone e petrolio. E’ salva la priorità di dispacciamento dell’energia rinnovabile prodotta dai piccoli e piccolissimi impianti. Le sovvenzioni pubbliche alle centrali elettriche […]

Continua a leggere

Newsletter del 15 Gennaio 2019

Il piano per l’energia e il clima che cambia l’Italia e l’Europa Finalmente tra i primi e non più tra gli ultimi! Più panelli solari, meno dipendenza dal petrolio. Abbiamo presentato a Bruxelles il piano energia e clima nei tempi previsti, seguendo quanto previsto dal Regolamento UE Governance dell’Unione dell’Energia. Regolamento che abbiamo contribuito a scrivere negli ultimi due anni […]

Continua a leggere
1 2