Infrastrutture per l’energia, l’aula di Strasburgo si è fossilizzata

Il Parlamento Europeo ha votato questo dicembre per una pioggia di denaro sulla realizzazione, fra il 2021 e il 2027, di grandi opere che prolungheranno la dipendenza dalle fonti fossili. Una decisione che fa a pugni con con gli obiettivi UE per clima ed energia. È un’Europa davvero schizofrenica. AGGIORNAMENTO – A proposito del 5G (una delle infrastrutture finanziate), un […]

Continua a leggere

CETA, OGM e pesticidi. Perché è a rischio la sicurezza alimentare europea

CETA

Sotto minaccia la sicurezza alimentare europea: sono iniziati il lavori del forum di cooperazione normativa istituito dal CETA, il trattato di libero scambio fra UE e Canada per eliminare le “barriere” che ancora impediscono l’importazione di prodotti canadesi. Il trattato CETA di libero scambio fra UE e Canada – in realtà una riforma istituzionale nascosta – in questo mese di […]

Continua a leggere

L’ISDE – Associazione Medici per l’Ambiente – e i cambiamenti climatici

Cambiamenti climatici, salute, agricoltura e alimentazione i temi trattati nella conferenza stampa dell’ISDE Italia che ho ospitato a Roma il 7 dicembre nella sede del Parlamento Europeo. Si è tenuta questa mattina presso la sede del Parlamento Europeo a Roma la conferenza stampa (video) di presentazione del position paper di ISDE Italia (Associazione Italiana Medici per l’Ambiente) su “Cambiamenti climatici, salute, […]

Continua a leggere

Bioprinting 3D per scopi medici e per il potenziamento umano. Questioni etiche e legislative

Lunedì 3 dicembre verrà presentato lo studio sul bioprinting che ho proposto e ispirato al Parlamento Europeo sugli aspetti scientifici, giuridici ed etici di un territorio disseminato di opportunità e di mine vaganti. È necessario costruire un quadro legislativo prima che la rapida evoluzione tecnologica ci metta di fronte a fatti già compiuti. Lo studio dedicato al bioprinting 3D per […]

Continua a leggere