“La buccia della Terra” parte quarta – Etere, Fotoni ed Epilogo

I Siliron avevano un rapporto problematico con tutte le forme artistiche, che risultavano del tutto inafferrabili alle loro menti artificiali. Il jazz, poi, con l’apparente caos delle sue linee melodiche, era quanto di più astruso potesse esserci per i loro circuiti neurali. Come anticipato nella newsletter del mese di luglio, pubblichiamo su questo blog e per gentile concessione dell’autore Stefano […]

Continua a leggere