“La buccia della Terra” parte seconda – Elettroni e silicio

Al crepuscolo dell’Antropocene, in un futuro non troppo lontano segnato dalla devastazione ambientale, dai cambiamenti climatici e dal collasso dell’economia globale, un supercomputer pensante dalla coscienza ecologica e un esercito di automi al suo servizio danno vita ad una nuova era nella quale l’Uomo appare sempre di più un irrilevante comprimario. Come anticipato nella newsletter del mese di luglio, pubblichiamo […]

Continua a leggere