Geotermia ed emissioni di mercurio, l’Italia farà i conti con la UE

Risultato di una nostra interrogazione: dal 2018 dovrà dichiarare le emissioni di mercurio delle centrali geotermiche. Gli ultimi dati sono del 2007: 1,5 tonnellate (il 14% del totale nazionale) concentrate in due piccole aree che contano appena 16 Comuni Nel 2018 finalmente sapremo a quanto ammontano le emissioni geotermiche di mercurio in Italia, della cui entità non si hanno più […]

Continua a leggere

Glifosato, la Commissione Europea dice no ad un milione di cittadini

Hanno chiesto attraverso un’ICE di proibire il glifosato, ridurre obbligatoriamente l’impiego dei pesticidi e valutare la loro sicurezza solo sulla base di studi pubblici. E’ arrivata la risposta. L’UE non farà nulla di tutto ciò Quindici pagine di verboso nulla per dire “no”. E’ arrivata la risposta che la Commissione Europea  ha dato all’ICE (Iniziativa dei Cittadini Europei) con la […]

Continua a leggere

Seminari stampa 3D

POLITICHE EUROPEE E STAMPA 3D La manifattura additiva e le sue opportunità per l’industria, le PMI, le Start UP e l’artigianato digitale. SEMINARIO TEORICO PRATICO IN DUE SESSIONI Il seminario è diretto in maniera mirata a studenti delle scuole superiori e universitari e artigiani e creativi che vogliono usufruire delle opportunità offerte dalla stampa 3D fornendogli le nozioni di base […]

Continua a leggere

Parlamento Europeo voterà su “energia sociale” ed abolizione sussidi a combustibili fossili

Le commissioni energia ed ambiente introducono con il nostro contributo nuovi elementi nel regolamento UE per la governance dell’Unione dell’energia Ci stiamo riuscendo. Le commissioni Energia e Ambiente (ITRE & ENVI) hanno votato per l’eliminazione entro il 2020 di tutti i sussidi, diretti ed indiretti, ai combustibili fossili. Nell’UE questo enorme flusso di denaro, a seconda di come si fanno i […]

Continua a leggere

Glifosato, l’assoluzione da parte dell’EFSA finisce in tribunale

Alcune ONG vogliono denunciare l’Agenzia europea per la sicurezza alimentare perché “non ha effettuato una valutazione oggettiva” del diserbante. E i medici ISDE per l’ambiente strigliano la senatrice Cattaneo che lo difende Due aggiornamenti sul glifosato, il diserbante pochi giorni fa ri-autorizzato dall’UE per i prossimi cinque anni. Alcune ONG annunciano l’intenzione di denunciare l’EFSA, accusandola di non aver compiuto una […]

Continua a leggere