La neutralità della rete ha vinto. Chiuse le scappatoie create dalla nuova normativa UE

Ribadito il principio di trattare tutto il traffico su internet in modo uguale, senza accelerarlo né rallentarlo, a prescindere dalla sua origine e destinazione La neutralità della rete ha vinto. Il merito non va alle forze politiche maggioritarie nell’UE, che anzi hanno cercato di assassinarla: infatti il Consiglio UE e la maggioranza del Parlamento Europeo, nell’autunno 2015, hanno concesso un’amplissima […]

Continua a leggere