Nucleare in Ucraina. Altra vittoria M5S contro le Chernobyl mantenute in vita con fondi europei

Altra vittoria del M5S in Europa. D’ora in poi l’Ucraina, se vorrà far funzionare oltre l’età pensionabile le sue vecchie e pericolose centrali nucleari, dovrà innanzitutto accertarsi che i Paesi confinanti non abbiano da eccepire: altrimenti perderà i fondi europei coi quali finanzia il mantenimento in vita dei reattori. La Commissione Europea e la EBRD (Banca Europea per la Ricostruzione […]

Continua a leggere