Spada di Damocle nucleare. Azione M5S contro le Chernobyl tenute accese con soldi europei

Le istituzioni dovranno rendere conto del programma per prolungare l’operatività, in Ucraina, dei reattori che hanno già raggiunto l’età pensionabile Ora le istituzioni dovranno renderci conto dei soldi europei spesi per appendere sul nostro capo una spada di Damocle. Ricordate? Il denaro che appartiene ai contribuenti e ai cittadini contribuisce a mantenere operativi ancora per decenni, in Ucraina, numerosi pezzi […]

Continua a leggere