Aperta indagine su lobby del fracking nelle istituzioni UE. Ne attendiamo gli esiti

Lobby e fracking nell’UE, l’Ombudsman – conosciuto anche come difensore civico europeo o mediatore europeo – ha aperto in agosto un’indagine sulla Rete europea della scienza e della tecnologia sull’estrazione degli idrocarburi non convenzionali, il gruppo di esperti istituito dalla Commissione Europea per valutare i progetti di ricerca di shale gas: quello che si estrae appunto con la distruttiva tecnica […]

Continua a leggere

Il fracking non cava un ragno dal buco. Evapora lo shale gas della Polonia

Viene dalla Polonia la conferma che il fracking – oltre ad essere una follia ecologica ovunque – in Europa é anche una follia economica. Solo due anni fa, la Polonia sembrava l’Eldorado dello shale gas: ma venerdì anche ConocoPhilips ha gettato la spugna perché non riesce a cavare un ragno dal buco. Evaporano così i suoi investimenti per 220 milioni […]

Continua a leggere

Vietato vietare il fracking. Il Texas impedisce alle comunità locali di opporsi

Vietato vietare il fracking nel Texas, lo stato degli USA che é stato apripista nell’impiego di questa tecnica di estrazione del petrolio e del gas e che tuttora la applica in modo massiccio anche se essa non va d’accordo con l’ambiente e con la salute e anche se molte amministrazioni locali hanno imposto il ban. Il governatore del Texas ha […]

Continua a leggere

Il petrolio non si beve, ma la California assetata antepone il fracking all’acqua potabile

L’oro non si mangia e il petrolio non si beve. Tuttavia la California, che é costretta a razionare l’acqua in seguito a quattro anni di siccità, ha preferito il fracking all’acqua potabile e ora ha le falde idriche sotterranee contaminate dai liquidi di risulta del fracking, ovvero da un cocktail di veleni.

Continua a leggere

Passano importanti emendamenti M5S Europa sulla Strategia di Sicurezza Energetica UE. Analisi del voto in Commissione ITRE

Ancora aperta invece la sfida per vietare in UE il fracking e i sussidi al nucleare. Il M5S darà battaglia in plenaria a Strasburgo per una vera sicurezza energetica. La commissione ITRE, la settimana scorsa, ha portato parecchi miglioramenti alla terrificante comunicazione sulla sicurezza energetica della Commissione Europea che porta la data del 28 maggio 2014 ed è stato il […]

Continua a leggere