Il raccolto, la semina. Bilancio dell’ultimo anno al Parlamento Europeo

Le vittorie, tra le quali le etichette energetiche 2.0 e diritti dei prosumer, il terreno preparato per le battaglie future, alcune soddisfazioni come l’essere inserito da VoteWatch.eu tra i 5 europarlamentari più influenti in materia di politiche energetiche. Qui di seguito il resoconto completo comprese le delusioni di un anno intenso durante il quale abbiamo seguito 20 dossier e presentato oltre 600 emendamenti.

Continua a leggere

I pesticidi danneggiano il quoziente intellettivo dei bambini. Danni pari all’1% del PIL UE

I pesticidi friggono il cervello dei bambini. Più un bambino piccolo è esposto ai pesticidi – e più vi è esposta la madre durante la gravidanza – più egli, in età scolare, rischia problemi come deficit di attenzione e abbassamento del QI (quoziente di intelligenza). Si calcola che, in tutta l’UE, a causa dell’esposizione agli organofosfati ogni anno vada perso un numero di punti QI pari a 13 milioni.

Continua a leggere

Gestione dei fondi UE e GAL Garfagnana, le nostre domande mettono in moto un’indagine

Gestione di fondi europei in Garfagnana per circa 31 milioni di euro, la Commissione Europea indagherà  e lascia capire che potrebbe chiudere il rubinetto del denaro. Esattamente come già accaduto per i fondi europei in Lunigiana, ha smosso le acque a Bruxelles la nostra interrogazione sul GAL Garfagnana, il Gruppo di Azione Locale nato per favorire lo sviluppo rurale ed […]

Continua a leggere

Gestione dei fondi UE e GAL Lunigiana, le nostre domande smuovono le acque

Almeno adesso chiederanno “informazioni dettagliate”. Ha smosso le acque a Bruxelles la nostra interrogazione alla Commissione Europea sul GAL Lunigiana. Il GAL (Gruppo di Azione Locale) in questione ha condotto sul territorio, dal 1994 al 2013, molteplici iniziative per il management dei fondi europei, tra cui l’attuazione dell’asse 4 “Metodo Leader” e la gestione dell’asse 4 del “Programma di sviluppo […]

Continua a leggere

TTIP e agricoltura. Come l’UE nega il disastro

Istruttiva, la risposta della Commissione Europea alla nostra interrogazione sul disastro che il TTIP causerà all’agricoltura europea. Mostra come l’UE nega l’evidenza quando difende il trattato. Abbiamo domandato alla Commissione Europea se non sarebbe meglio abbandonare il negoziato TTIP, quanto meno nel settore dell’agricoltura, alla luce di uno studio d’impatto pubblicato dal Dipartimento per l’Agricoltura USA. Tratteggia gli esiti del […]

Continua a leggere

Olio tunisino, il M5S europa cerca di impedire naufragio dell’Italia

Soli – o quasi –  contro tutti. Nel Parlamento Europeo, il M5S sta lottando per bloccare l’importazione senza dazio nell’UE di altre 70.000 tonnellate di olio d’oliva tunisino. Sarebbe una mazzata per l’olivicoltura italiana, che attraversa tempi molto difficili (produzione 2014 collassata) e che già fronteggia un’alluvione di olio tunisino. L’ulteriore ingresso nell’UE di 35.000 tonnellate di olio all’anno per […]

Continua a leggere
1 2 3 4